Malattia gemelle olsen oggi

Diffondi l'amore condividendo
Malattia gemelle olsen oggi
Malattia gemelle olsen oggi

Malattia gemelle olsen oggi – Non è raro che i cosiddetti “bambini prodigio” prendano decisioni sbagliate da adulti, come ritirarsi dall’opinione pubblica o sviluppare depressione o abuso di sostanze a causa delle pressioni della fama.

Conosciamo tutti una miriade di star bambine che da allora sono diventate maggiorenni e hanno ceduto alla “tentazione”, da Macaulay Culkin a Lindsay Lohan, ma per amor di verità, la domanda sorge spontanea: quanto è significativo il cambiamento? bambini prodigio compiuti? E quanta parte della nostra percezione è imprecisa?

Mary-Kate e Ashley Olsen:

Famose fin dall’infanzia e venerate per i loro modi audaci nonostante il loro aspetto angelico (grazie ai grandi occhi azzurri e ai capelli biondi), hanno praticamente imparato a camminare sul set davanti a una telecamera. televisione quando avevano solo sei mesi. Da quel momento in poi, la coppia ha goduto di un’ascesa vertiginosa nella loro carriera recitando nelle migliori commedie per famiglie degli anni ’90.

Oggi le gemelle Olsen sembrano aver deciso di ritirarsi dalla recitazione, almeno per quanto riguarda il guardaroba che le ha rese famose. Tuttavia, non è stata tanto la sua assenza dai film a confondere il pubblico quanto il suo aspetto, che non ha risuonato universalmente con i fan.

Mary-Kate e Ashley Olsen sono state pesantemente criticate nell’attuale dibattito sui social media per essere “troppo serie” e “troppo vecchie” rispetto al loro recente passato.Si sono rivolti ai due con le parole “Dimostrano 45 anni, non 30”, garbate ed efficaci nel trasmettere il livello di ignoranza che ha permeato l’intero incontro.

Ma questa critica è giustificata o si tratta di un attacco fallito, frustrante e ingiusto a due persone che, dopo aver “toccato il cielo con una parola”, dopo aver assaporato fama e successo, hanno deciso consapevolmente di abbandonare un mondo in cui andare in pensione.

Che ovviamente non ci pensava più? cosa ne fa parte?

Nel 2021, Mary-Kate e Ashley Olsen hanno rilasciato una delle poche interviste pubblicate da i-D per spiegare perché hanno preso le distanze dalla recitazione.Volevamo prenderci del tempo per noi stessi e prenderci una pausa da quello che avevamo fatto per tutta la vita e avevamo solo 18 anni quando abbiamo lasciato il mondo del cinema. Volevamo trovare ciò di cui siamo veramente appassionati e quindi utilizzare quella passione per esplorare con fantasia tutto ciò che la vita ha da offrire.

La coppia ha fornito molte ragioni per dimettersi come volto del marchio di lusso che hanno co-fondato, The Row.Non volevamo essere visti come il volto del nostro marchio di moda e non volevamo nemmeno che la gente sapesse che siamo noi dietro The Row. Al punto che spesso ci siamo chiesti: “Chi possiamo spacciare per leader per non doverci confrontare con lui?”

Tuttavia, sua sorella minore, Elizabeth Olsen, è attualmente ai vertici dell’industria cinematografica grazie al suo ruolo di Scarlett Witch nell’universo cinematografico Marvel. Abbiamo visto per la prima volta Elizabeth Olsen in Doctor Strange: The Multiverse of Follies nel 2022.

In una recente intervista con The Independent, Olsen ha rivelato alcuni consigli che le sue sorelle maggiori le hanno dato per affrontare la sua fama: basta dire “no” e trattarla come una frase completa. Questo per aiutarti a capire come rifiutare i ruoli che non ti si addicono.Rispetto molto ciò che hanno costruito e penso che abbiano instillato in me un atteggiamento sano da cui posso solo beneficiare. Credo fermamente che abbia influenzato le mie azioni.

Allora perché c’è tanta fretta di abbracciare le gemelle Olsen?

Forse, come è stato suggerito, è perché alla fine hanno smesso di soddisfare gli standard che li rendevano beneficiari dell’immaginario collettivo.Molti critici sembrano aver dimenticato che Mary-Kate e Ashley Olsen hanno ormai 30 anni, non hanno più di dieci figli e trascorrono il loro tempo fuori dai confini di un set cinematografico. Poiché non ce lo aspetteremmo da un adulto, non c’è motivo di supporre che i tempi delle due magiche gemelle, cioè dei neonati, siano rimasti immutati.

Tuttavia, ciò non significa che gli adulti debbano smettere di ridere, giocare o divertirsi; Piuttosto, significa che gli adulti devono rendersi conto che non possono aspettarsi che i loro personaggi preferiti dell’infanzia rimangano immutati per tutta la loro vita adulta.Sono molto gelosi delle celebrità, il che fa sì che abbiano aspettative irrealistiche nei confronti delle persone sotto i riflettori.

Perché la vita va avanti e non possiamo pretendere di avere lo stesso sorriso di quando avevamo 8 anni. Lo stesso vale per noi e per loro. Due torte per il vecchio? Le gemelle Olsen Mary Kate e Ashley Fuller erano nomi familiari fin dalla giovane età grazie alle loro apparizioni in programmi TV e film di successo.

Lentamente ma inesorabilmente stanno lasciando il piccolo schermo e stanno diventando grandi come designer e imprenditori nel settore della moda. Sebbene Mary Kate Olsen inizialmente abbia cercato di sfondare come attrice solista (non più accompagnata dalla sorella), alla fine si è immersa esclusivamente nel settore della moda. Mary Kate è ora una stilista di moda dopo anni di lotta contro l’anoressia e la tossicodipendenza con l’aiuto della sua inseparabile Gemella.

La famiglia di Mary-Kate e Ashley Olsen:

Nate con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), Mary Kate Olsen e sua sorella Ashley Fuller Olsen sono note al pubblico come le gemelle Olsen. Sono nati il ​​13 giugno 1986 da David e Jarnette Olsen a Sherman Oaks, in California.

Mary Kate Olsen ha tre fratelli:

Ashley, Trent e James, ed Elizabeth, che è anche un’attrice. I genitori divorziarono e il padre si risposò nel 1995. Taylor e Jake Olsen, i fratelli di Mary-Kate Olsen, nacquero dal suo secondo matrimonio.

Nel 2004, la sorella di Mary Kate, Ashley, ha detto che Mary Kate si è recata in un centro di riabilitazione per cure per anoressia, uso di droghe e alcol. Il recupero dall’anoressia dell’attrice sarà legato a Got Milk? Campagna in cui le mucche si sono offerte di partecipare come sostenitrici pagate.

Inizi e carriera di attrice di Mary Kate Olsen:

Mary Kate Olsen si iscrive alla New York University dopo essersi diplomata alla Campbell Hall Episcopal Day School di Hollywood, ma abbandona a causa dell’anoressia e dell’uso di droghe.All’inizio della sua carriera, l’attrice (insieme alla sua identica sorella gemella) è diventata una delle preferite dai fan. Ciò è in gran parte dovuto ai suoi ruoli in diverse serie televisive di grande successo, tra cui Gli amici di papà (1987).

Il successo professionale di Mary Kate è inseparabile da quello di Ashley. Quando i genitori decidono di fondare la società di produzione cinematografica Dualstar nel 1995, i loro figli diventano i produttori più giovani del settore. Da allora i due hanno proseguito la loro carriera professionale con apparizioni in programmi televisivi e film come “Matrimonio a quattro mani” (1995) e “Due gemelles per papà” (1998).

Mary Kate fa il suo debutto in Factory Girl del 2006 nel suo film d’esordio. Ha poi interpretato Tara Lindman nello show televisivo Weeds ed è apparsa nei film Fà la cosa sbagliata (2008) e Beastly (2010).

Mary-Kate Olsen e la sua carriera nella moda con Ashley:

Alla fine, le gemelle Olsen diventano icone della moda, soprattutto tra gli adolescenti; Il New York Times definisce Mary Kate una “performer” dello stile “Senzatetto”. Facilmente riconoscibile dai suoi accessori distintivi – occhiali da sole oversize, stivali, sciarpe oversize e gonne lunghe fino al pavimento – questo stile unico evoca l’estetica boho-chic.

Il marchio di bellezza di Mary-Kate e Ashley si chiama Mary-Kate e Ashley: Real Fashion for Real Girls, e la linea di abbigliamento delle sorelle si chiama Mary-Kate e Ashley: Real Fashion for Real Girls (4-14 anni).I gioiellieri hanno anche disegnato una collezione couture ispirata alla Savile Row di Londra, soprannominata ‘The Row’.

Malattia gemelle olsen oggi

Nel 2008 le due attrici hanno pubblicato il loro primo libro:

Influence, una raccolta di interviste con i talenti più promettenti dell’industria della moda. Il nome Elizabeth & James può sembrare familiare, ma in realtà è il nome della loro seconda linea di abbigliamento. Mary Kate Olsen e sua sorella attualmente lavorano come direttori creativi per l’azienda di scarpe italiana Superga, e sono anche stiliste di moda e donne d’affari di successo.

In occasione del quinto anniversario del loro marchio di moda The Row (2006), hanno recentemente pubblicato un’intervista in cui parlano dell’importanza che attribuiscono alla privacy (non hanno profili sui social media) e del lancio della loro haute couture. -Linea.

Le due sorelle hanno dichiarato di non aver mai avuto intenzione di trasformare il loro progetto in un business legittimo; Piuttosto, derivava dal loro comune amore per la moda. La linea di abbigliamento si è evoluta gradualmente, anche per gli imprevisti Fondati nel 2006, servono anche come direttori creativi per il marchio di scarpe italiano Superga. Inoltre, dal 2007 si occupano anche dell’altra linea, che porta il nome di Elizabeth & James in onore dei due fratelli minori.

Mary-Kate è sposata con il fratello di Nicolas Sarkozy, Olivier, mentre Ashley è di nuovo single da qualche mese dopo aver frequentato per qualche mese il finanziere Richard Sachs. Così le gemelle Olsen sono riuscite a tenere il passo. La fama che hanno raggiunto attraverso le serie televisive è solo un lontano ricordo; Il loro obiettivo attuale è quello di sfondare nel settore della moda e, a giudicare dai successi che stanno ottenendo poco a poco, lo raggiungeranno molto presto. Mary-Kate e Ashley Olsen hanno sempre mostrato un profondo amore per l’industria della moda.

Il marchio Mary-Kate e Ashley, Mary-Kate e Ashley:

Real Fashion for Real Girls, è stato lanciato a Sydney, in Australia, nel 2006 ed è venduto nei negozi Wal-Mart in tutto il Nord America. La gamma è rivolta a ragazze di età compresa tra 4 e 14 anni. Negli anni che seguirono, produssero una linea di borse, devolvendo il ricavato all’ente di beneficenza Pennies From Heaven.

Si sono affermati come uno dei meglio vestiti grazie al loro stile “ashcan” o “bohémien-borghese”, che ricorda il boho-chic ed è caratterizzato da occhi fumosi, stivali, giacche alte e lunghe, lontani e accessori da celebrità. Britannico. . Ispirandosi ai dettagli retrò dei loro vestiti, hanno lanciato una linea moderna con i nomi dei loro fratelli: Elizabeth & James. Ma i gemelli Olsen sono diventati famosi nel settore della moda con il loro marchio The Row, che gestiscono ancora oggi. Ora tutto ciò che possiamo fare è aspettare che facciano il passo successivo.

Malattia gemelle olsen oggi
Malattia gemelle olsen oggi
Sharing Is Caring:

Leave a Comment

error: Il contenuto è protetto !!